GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

PERCHE’ LA GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

La Chiesa che, sull’esempio di Cristo, ha sempre avvertito nel corso dei secoli il dovere del servizio ai malati e ai sofferenti come parte integrante della sua missione (Dolentium Hominum, 1), è consapevole che «nell’accoglienza amorosa e generosa di ogni vita umana, soprattutto se debole e malata, vive oggi un momento fondamentale della sua missione» (Christifideles Laici, 38).

La celebrazione annuale della «Giornata Mondiale del Malato» ha quindi lo scopo manifesto di sensibilizzare il Popolo di Dio e, di conseguenza, le molteplici istituzioni sanitarie cattoliche e la stessa società civile, alla necessità di assicurare la migliore assistenza agli infermi; di aiutare chi è ammalato a valorizzare, sul piano umano e soprattutto su quello soprannaturale, la sofferenza; a coinvolgere in maniera particolare le diocesi, le comunità cristiane, le Famiglie religiose nella pastorale sanitaria; a favorire l’impegno sempre più prezioso del volontariato; a richiamare l’importanza della formazione spirituale e morale degli operatori sanitari e, infine, a far meglio comprendere l’importanza dell’assistenza religiosa agli infermi da parte dei sacerdoti diocesani e regolari, nonché di quanti vivono ed operano accanto a chi soffre.

A tale scopo, sarà premura di codesto Dicastero attuare opportune iniziative di promozione e di animazione, affinché la «Giornata Mondiale del Malato» sia momento forte di preghiera, di condivisione, di offerta della sofferenza per il bene della Chiesa e di richiamo per tutti a riconoscere nel volto del fratello infermo il Santo Volto di Cristo, che soffrendo, morendo e risorgendo ha operato la salvezza dell’umanità.

LA GIORNATA MONDIALE DI QUEST’ANNO

Clicca QUI per la pagina legata a quest’anno.

LE CELEBRAZIONI IN PARROCCHIA

Prima dell’emergenza sanitaria che ci ha colpito era tradizione che il sabato più vicino all’11 Febbraio si celebrasse la S. Messa nel pomeriggio con l’animazione curata dal Gruppo della Mistagogia (catechismo delle classi Medie dopo aver ricevuto i sacramenti dell’Iniziazione Cristiana).

La domenica durante la S. Messa delle 9:45, chi ne faceva richiesta, poteva accostarsi al Sacramento dell’Unzione degli Infermi.

Per quest’anno 2021:

  • Celebreremo la S. Messa giovedì 11 alle ore 20:30 in memoria della Madonna di Lourdes
  • Durante la S. Messa di domenica 14 Febbraio alle 9:45 faremo ricordo dei nostri malati, in particolare in diretta Youtube trametteremo la S. Messa per gli ospiti della Fondazione “don Carlo Zanoncello”. A loro e a tutti i malati della nostra parrocchia porteremo la nostra preghiera e vicinanza.

I TEMI (IN ALLESTIMENTO)

Di seguito potrete trovare tutti i temi delle Giornate Mondiali del malato e, cliccando sul link, potrete leggere le lettere dei Papi che presentano annualmente l’iniziativa ed il tema.

PAPA GIOVANNI PAOLO II

1ª GIORNATA – 1993
2ª GIORNATA – 1994
3ª GIORNATA – 1995
4ª GIORNATA – 1996
5ª GIORNATA – 1997
6ª GIORNATA – 1998
7ª GIORNATA – 1999
8ª GIORNATA – 2000
9ª GIORNATA – 2001
10ª GIORNATA – 2002
11ª GIORNATA – 2003
12ª GIORNATA – 2004
13ª GIORNATA – 2005

PAPA BENEDETTO XI

14ª GIORNATA – 2006
15ª GIORNATA – 2007
16ª GIORNATA – 2008
17ª GIORNATA – 2009
18ª GIORNATA – 2010
19ª GIORNATA – 2011
20ª GIORNATA – 2012
21ª GIORNATA – 2013

PAPA FRANCESCO

22ª GIORNATA – 2014
23ª GIORNATA – 2015
24ª GIORNATA – 2016
25ª GIORNATA – 2017
26ª GIORNATA – 2018
27ª GIORNATA – 2019
28ª GIORNATA – 2020
29ª GIORNATA – 2021